Skip navigation

Category Archives: linux

La scorsa notte ho fatto l’update della mia debian-box. Al mattino riavvio e mi accorgo che xorg non vuole partire. Spulcio un po nei log e trovo il seguente messaggio:

(EE) Failed to load module "fglrx" (module requirement mismatch, 0)

Mi era già capitato, quindi lestamente ho scaricato la nuova versione del driver (proprietario) fglrx. Si tratta della versione 40.4. Come di consueto lancio l’installer e mi ritrovo un bel messaggio di errore:

Error: ./default_policy.sh does not support version
default:v2:i686:lib::none:2.6.17rtai; make sure that the version is being
correctly set by --iscurrentdistro

Ciò significa che l’installer non riesce ad individuare la versione di Xorg installata sul sistema. Ora vi sono due rimedi a questo problema:

  1. Esportare X_VERSION=x710 (oppure x710_64a se siete a 64 bit) e poi lanciare di nuovo l’installer (per sicurezza lanciatelo con --keep in modo da mantere i file scompattati)
  2. Creare i pacchetti per la vostra distro. Nel mio caso --build-pkg Debian/unstable. Avrete così i tre pacchetti .deb: driver, modulo kernel e gui.

Bene, una volta compilati ed installati i nuovi driver, se siete con server 7.3 vi renderete conto, riavviando il server X, che non avete risolto un bel nulla! Questo perchè il driver viene compilato per la versione 7.1 di xorg e poichè xorg è molto pignolo, prima di caricare il driver fa un controllo della versione e si rifiuta di andare avanti. Per risolvere questo inconveniente basta dire ad xorg di rilassarsi un pò. Aggiungete quindi queste righe al vostro xorg.conf:

Section "ServerFlags"
Option "IgnoreABI" "on"
EndSection

Riavviate e tutto andrà liscio!